Ueno

La zona di Ueno è dominata dal grande parco omonimo, polmone verde di Tokyo che ospita le principali attrattive del quartiere. Il parco è caratterizzato dalla presenza di piccoli templi e musei, perfetti per essere visitati durante una bella passeggiata nel verde, specialmente in primavera quando i fiori di ciliegio trasformano i suoi viali in un mare dalle varie sfumature rosate. Uno splendido connubio tra cultura e natura.

 

COSA VEDERE

Nel cuore del parco si trova lo zoo più antico del Giappone, una destinazione ideale se viaggiate con bambini o siete appassionati di animali. Nella parte settentrionale sorge il Museo Nazionale di Tokyo, il più antico e grande del paese, al cui interno potrete riscoprire la storia e le tradizioni del Giappone attraverso una collezione di 110.000 articoli, tra cui antiche ceramiche, statue buddiste, spade di samurai, ecc. Se desiderate visitare più musei valutate l'acquisto del Grutt Pass (2.500¥), un pass con una validità di due mesi che consente di accedere gratuitamente o con uno sconto ad oltre 70 attrazioni. Lo trovate in vendita nei conbini o anche al centro di informazioni turistiche presente al Tocho.

INFORMAZIONI UTILI

Accanto al parco si sviluppa il pittoresco mercato di Ameyoko-dori, un luogo chiassoso con bancarelle che traboccano di prodotti di ogni tipo, dal cibo ai vestiti, dal tè ai souvenir tipici. A fine giornata i prezzi scendono e in alcune bancarelle si può contrattare il prezzo col venditore.

COME ARRIVARE

Ueno Station si trova sulla linea JR Yamanote Line ed è un importante snodo ferroviario della capitale giapponese. Da qui partono infatti molti shinkansen diretti a nord, verso la regione del Tohoku. L'adiacente Keisei-Ueno Station è servita dalla Keisei Main Line ed offre un collegamento diretto con l'aeroporto di Narita. Il parco di Ueno si trova a pochi passi da Ueno Station, per arrivarci vi basterà seguire l'uscita "Park Exit".

 

© immagine testata: aki_tk/Shutterstock.com